A volte è davvero difficile riscoprire il senso di Sè; come a volte, per una donna è difficile poter ritrovare i vari aspetti di Sé, senza spaventarsi e senza spaventare.
Questo gruppo, è la ricerca del Senso di quale donna si “sceglie” di essere.
La seconda edizione del gruppo, offrirà l’opportunità di un lavoro più profondo su di Sè, attraverso il sogno e i “sogni ad occhi aperti”, con l’aiuto delle tecniche Gestaltiche.

“Dal seme nasce una radice, […] dal germoglio le piccole foglie, […] Noi non possiamo dire che sia il seme a provocare la crescita; e neanche possiamo dire che sia il suolo. Possiamo solo dire che le potenzialità della crescita sono contenute nel seme, come forze di vita misteriose, che, se adeguatamente alimentate, assumono determinate forme.” ( M.C. Richards, Centering in Pottery, Poetry and the Person)